Quanto inquina una mail?

In meno di un secondo puoi organizzarti per incontrare le persone, inviare documenti urgenti, informare qualcuno, addirittura trasmettere la stessa identica comunicazione a centinaia di contatti nello stesso istante. 

Comodità, immediatezza, velocità, un consistente risparmio di carta e quindi un freno alla deforestazione. I vantaggi sono moltissimi e non si discutono. Siamo sicuri che non esistano degli svantaggi? Il sistema che consente l’invio delle miliardi di email che ogni giorno vengono inviate da una parte all’altra del mondo impone un dispendio di energia e un rilascio di emissioni non indifferente.

tac

Inviare otto email produce Co2 esattamente come percorrere un chilometro in automobile. Lo ha affermato uno studio pubblicato nel 2015 dall’Agenzia francese per il dispendio e la gestione dell’energia.

Quindi, nel concreto, una email da 1 megabyte produce circa 19 grammi di Co2, detto così sembra relativamente poco ma prova a fare il calcolo sapendo che le mail scambiate nel mondo sono circa 100 miliardi!

consumo di energia nel mondo

Possiamo fare qualcosa per inquinare meno?

Si, potremmo ritornare a prendere carta e penna, trovare un nostro spazio per pensare e riflettere, concentrarsi per scegliere le parole da usare ritrovando anche la nostra intimità e scrivere una lettera!!Torniamo a carta e penna, certo facciamo un passo indietro in un certo senso e sarrà più dispendioso a livello mentale ed emotivo ma emetterai meno Co2 e ti renderai conto di non saper più scrivere a mano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...